Francesca Angrisano

My Ofelia

“Le sue vesti, gonfiandosi sull’acqua,
l’han sostenuta per un poco a galla,
nel mentre ch’ella, come una sirena,
cantava spunti d’antiche canzoni,
come incosciente della sua sciagura
o come una creatura d’altro regno
e familiare con quell’elemento.”
(dall’Amleto di W.Shakespeare)

1
2
3
4
5
6
7
8

 

Precedente
Prossimo
Torna Su