Francesca Angrisano

Francesca&Riccardo (+2)

Il matrimonio di Francesca e Riccardo è lunghissimo, ho il dovere di avvertirvi, e tanto tanto ricco di dettagli.
Era il 12 maggio di quest’anno, era a Roma, era una bellissima giornata (in parte grigia come piace a me) si stava bene.
C’erano gli amici, i parenti più cari, tanti bimbi, tanti sorrisi, c’erano Francesca e Riccardo con i gemelli.
C’era il catering di Magnolia con l’eleganza che li rende riconoscibili ovunque e c’erano i fiori delicati di Non solo rose,
c’era la location (che adoro) di Studio Daylight a fare la differenza e la musica di sottofondo.
Ma non è tutto qui, il matrimonio di Francesca e Riccardo è di quelli che piacciono a me, poco formale, tanti particolari.
Una giornata speciale, come tutti i matrimoni sono, è vero, è ovvio che lo siano, ma passatemi l’espressione ‘poco impegnativa’.
Nel senso di leggera, dinamica, allegra, spensierata, come lo sono quelle belle giornate passate in famiglia che vorresti non
finissero mai. Ecco una giornata così per me vale più di mille ville sontuose con banchetti infiniti e maitre a forma di pinguino.
Una giornata così è il mio ideale di matrimonio creativo e anticonvenzionale, dove lo stare bene insieme e i bei ricordi
contano più di ogni altra cosa. E questa è la loro lunghissima storia.

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20

Precedente
Prossimo
Torna Su