Francesca Angrisano

Giada Samuele Viola Matteo

Questa è la storia di Giada e Samuele.
Giada mi chiama un giorno da Milano, non ci conoscevamo prima, una sua amica le aveva parlato di me.
Giada dopo tantissimi anni di convivenza con Samuele e due figli (bellissimi) si sposa e mi dice che la cosa
più importante del suo matrimonio sono le foto, da questo momento posso dire di adorare Giada!
Ha fermato la data ancora prima di esserci incontrate dal vivo. Passano parecchi mesi e finalmente a Luglio
l’incontro, loro sono “adorabili”, una coppia che ogni fotografo sogna, belli, innamorati, un amore
consolidato e Viola che non parla ma che dimostra un aspetto vispo da peperina, Matteo lo incontrerò
direttamente il giorno del matrimonio.
Viene finalmente Settembre, il 10, fa caldo ed è una bellissima giornata di fine estate, tutto è perfetto,
loro sono perfetti, la chiesa è perfetta, i fiori sono perfetti, il vestito è splendido (corto come piace a me)
lo sposo è senza giacca con le bretelle e un fiore appuntato, la location è perfetta, il cibo buono,
la torta è suggestiva, le loro risate, il tramonto, gli amici, i bambini (tanti bambini) la musica (meravigliosa)
l’animazione (fantastico Claro) tutto ma davvero tutto ha contribuito a rendere questa giornata speciale!
E quando io mi innamoro di una coppia mi lascio trasportare delle emozioni e do davvero tutta me stessa..
grazie Giada per avermi fortemente voluta con voi, grazie a tutti voi perché siete proprio persone uniche e
porterò con gioia un pezzetto della vostra storia nel mio cuore <3

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11

12

Precedente
Prossimo
Torna Su